Franini: «E' un torneo coinvolgente, il più bello di tutta la Liguria»

La presentazione del
La presentazione del "Caravella"
- 3694 letture

E anche il 31° "Torneo Caravella" è andato in archivio. Con le finali giocate il lunedì di Pasquetta, il Molassana Boero chiude la settimana forse più importante, sicuramente più frenetica, dell'anno, mettendo a segno un altro grande successo.

«Siamo molto soddisfatti - commenta con orgoglio Giovanni Franini, presidente del Molassana - non solo dal punto di vista economico, visto che come ben sappiamo queste manifestazione vengono organizzate anche per aiutare le casse delle società, ma soprattutto dal comportamento della nostra società e dei suoi soci e volontari, perché anche quest'anno ci hanno permesso di ottenere un successo incredibile. So benissimo che ogni anno mi ripeto, ma è la realtà dei fatti. Ringrazio poi tutte le società professionistiche che, grazie alla loro grandissima qualità, hanno innalzato il livello del torneo. Penso al Verona o all'Entella, che sono intervenute con le loro squadre principali ed hanno meritatamente vinto il torneo nelle rispettive età. Insomma, penso proprio che questo sia il più bel torneo della Liguria, non me ne vogliamo le altre società ma credo sia così. E' un torneo coinvolgente, che ti lascia delle emozioni e non lo dico da presidente del Molassana ma da uomo di sport. Chiunque sia presente al "Caravella" si sente coinvolto. Siamo stati proprio bravi in tutto, è giusto che ce lo diciamo anche stavolta».

Marco Innocenti